iStock_000046871462_Full
Arredamento, Materiali, Tendenze

Cucina in laminato o laccato? Guida alla scelta dei materiali più adatti

Una cucina in laminato o in materiale laccato ha delle differenze sostanziali che, anche se non evidenti a un occhio poco esperto, possono cambiare sostanzialmente il modo di gestirla e di tenerla pulita e in ordine.

La scelta non è affatto banale ed è necessario approfondire le differenze tra ante in laminato e ante in laccato per capire qual è la soluzione migliore per la propria esigenza.

Il materiale laminato infatti è un rivestimento che viene applicato su pannelli in MDF o truciolari ed è basato su resine fenoliche o melaminiche: si tratta di materiale tecnicamente resistente, stabile ed impermeabile. I fogli di laminato vengono uniti tra di loro, attraverso una fonte di pressione e calore, andando a formare uno spessore variabile tra 0,6 e 1,2 millimetri.

Oltre ad essere economicamente vantaggioso, una cucina in laminato comprende un’ampia gamma di possibilità circa la palette cromatica da utilizzare, con effetti dal lucido tradizionale al classico opaco. Per pulire queste superfici, è sufficiente utilizzare un panno umido con sapone neutro.

Una cucina in laccato è composta da un pannello anche in questo in fibre di legno e poi verniciato a seconda delle preferenze dell’acquirente: in questo caso la palette cromatica è ancora più ampia e si estende dalle tinte più lucide a quelle più opache fino a quelle in versione metallizzato.

Il materiale laccato è sicuramente più delicato per le ante di una cucina, perché subisce ad esempio la luce diretta e, nel caso di una superficie lucida, si rischia che in un ambiente domestico come la cucina la pulizia debba essere più costante e impegnativa. Anche in questo caso si consiglia di utilizzare un panno morbido o in microfibra, mentre sono assolutamente abolite le pagliette in acciaio che minano la bellezza della cucina.

E voi, preferireste una cucina in laminato o una cucina in laccato?

 

SCARICA LA GUIDA ALLA CUCINA PERFETTA

Write a comment